Krabi

La città di Krabi è la Capitale della Provincia omonima e si trova nell’area meridionale della Thailandia. Tutta la Provincia è famosa per le sue spiagge incantate e per il suo mare cristallino. Nell’ultimo decennio il turismo in questa zona è cresciuto esponenzialmente, favorendo la modernizzazione delle strutture ricettive e il sorgere di resort turistici attrezzati e all’avanguardia.

Tutta la costa di Krabi è caratterizzata dalla presenza di affascinanti scogliere e faraglioni di origine carsica, che hanno fatto della Provincia una delle località turistiche d’eccellenza per gli amanti del mare, degli sport acquatici e delle bellezze naturali e paesaggistiche.

Poda island beach

Foto CC-BY-SA di kallerna

Le scoperte archeologiche fatte in quest’area lasciano intendere che Krabi è, probabilmente, uno dei più antichi insediamenti umani di tutta la Thailandia, risalente addirittura all’epoca preistorica. Attualmente, più che per il suo passato glorioso, Krabi è, però, famosa per le sue spiagge e per gli atolli paradisiaci (più di 150) che la circondano.

Numerose sono le cose da fare e da vedere a Krabi e Provincia. Per muoversi tra un’attrazione e l’altra si possono utilizzare i tradizionali “Songthaew” per i trasporti via terra oppure le tipiche barche in legno (long-tail boat) per i trasporti via mare. Da non perdere assolutamente c’è Phra Nang, una delle spiagge più famose di Krabi, in particolar modo per i suoi faraglioni e le sue scogliere. Consigliamo questa spiaggia agli amanti delle arrampicate e delle immersioni.

Se volete dedicarvi alle passeggiate nella natura o se volete imparare a conoscere la flora e la fauna della Thailandia potete, invece, visitare il Parco Marino di Hat Noppharat Thara, nei pressi dell’omonima (e bellissima) baia. Dalla spiaggia di Hat Noppharat Thara si possono raggiungere a piedi, quando c’è la bassa marea, alcuni degli atolli circostanti: un’esperienza turistica unica e speciale.

Anche le Phi Phi Islands fanno parte del Parco Nazionale di Hat Noppharat Thara. Grazie alla presenza di peculiari manifestazioni calcaree, sia sottomarine che superficiali, queste isole sono la meta perfetta per gli amanti della natura ma anche delle immersioni e dello snorkeling.

Kho Pippi Maya Beach

Foto CC-BY-SA di Chmouel Boudjnah

A Krabi c’è tanto da vedere e tanto da fare, c’è  il meraviglioso Parco di Mu Ko Phi Phi che comprende diverse aree. Ci sono 3 tipi diversi di foresta: le foreste sempreverdi umide, le foreste di mangrovie e le foreste torbiere .

Mu Ko Phi Phi si trova a 42 chilometri dalla città di provincia di Krabi, Mu Ko Phi Phi ( Phi Phi Islands ) è un arcipelago, un tempo chiamato Pulao Piah Pi. Nel mare circostante si trovano una grande varietà di anemoni sottomarini, di barriere coralline e di una colorata vita marina . La zona è anche una destinazione popolare per la pratica dello snorkeling.

A Mu Ko Phi Phi si può vedere Ko Phi Phi Don che si estende su una superficie di 28 km quadrati . Ci sono  due meravigliose baie con spiagge curve (Ao Ton Sai e Ao Lo Da Lam).

Su una superficie di soli 6,6 chilometri quadrati , Ko Phi Phi Lee Island è circondata da montagne calcaree e scogliere a picco per centinaia di metri verso il mare. Il mare misura 20 metri di profondità e il punto più profondo nel sud dell’isola è di circa 34 metri. Ko Phi Phi Le ha bellissime baie come Ao Pi Le, Ao Maya, e Ao Lo Sa Ma. Nel nord- est dell’isola c’è una grande grotta chiamata Tham vichingo.

Altro luogo meritevole di visita è Noppharat Thara.
Situato a 17 km dalla città di provincia di Krabi , Hat Noppharat Thara ( Noppharat Thara ) è una lunga spiaggia di sabbia di  3 km. La spiaggia si caratterizza dalla presenza di piccole conchiglie, eun tempo era chiamata Hat Khlong Haeng . La zona si estende fino all’isola di Ko Khao Pak Khlong .

Su- san Hoi ( Shell Cemetery ) è un altro luogo che desta parecchio interesse. Una volta era una grande palude d’acqua dolce  è l’habitat di diversi molluschi.

Con i cambiamenti sulla superficie della terra, il  mare ha invaso la palude d’acqua dolce e gli elementi di calcare in acqua di mare hanno letteralmente avvolto  i molluschi sommersi. Il risultato è uno  strato omogeneo di gusci di molluschi fossili dello spessore di 40 centimetri conosciuto come calcare Shelley. Con gli sconvolgimenti geografici , lo strato di calcare è ora distribuito in grandi lastre rotte di impressionante grandezza che galleggiano in riva al mare .

Ao Nang Beach è la spiaggia più sviluppata di Krabi. Circondata da palme , la lunga spiaggia è supportata da una vasta gamma di alloggi compresi villaggi, bungalow e pensioni . Ci sono una vasta selezione di bar , ristoranti e  catene di fast food occidentali. Ao Nang è anche una delle principali aree di Krabi perfette per l’acquisto di souvenir e altra merce. La zona vanta anche il maggior numero di medici, di  cliniche e di  farmacie che tendono ad restare aperti fino a tardi .

Ci sono più di 83 isole alcune con forme stravaganti. Ko Poda, Ko Ko Mo e Thap sono destinazioni popolari tra i turisti per le loro spiagge e barriere coralline . Sono isole famose per praticare le immersioni e lo snorkeling.
Hat Rai Le è circondata da entrambi i lati da alte pareti calcaree davvero mozzafiato, rendendo così l’area isolata dalla terraferma che è accessibile solo in barca . Le Rai o Railay West ha una fantastica spiaggia di sabbia bianca ed è la più lunga delle spiagge in questa zona . Va da sé che questa è anche la spiaggia che la maggior parte dei turisti affollano.

Krabi

Krabi

Foto CC BY di Sabachthani

Pra Nang Beach (Princess Cave Beach) accanto a Railay, ha una spiaggia molto simile, se non migliore spiaggia di Railay West ed è la sede del 5 stelle Rayavadee Resort and Spa. Le spiagge di Krabi sono tutte di dominio pubblico così gli ospiti a Rayavadee devono condividere la spiaggia con i gitanti provenienti da Railay e Ao – Nang.

Hat Ton Sai ( Tonsai Beach) è confinante Rai Le West, ma è molto diversa in termini di spiaggia e di scena turistica. Questa spiaggia ha una delle migliori scene di vita notturna di tutta l’area di Krabi.

Thale Waek o Sea Separato è un luogo molto suggestivo. Durante la marea più bassa del giorno , il mare separa gradualmente la sabbia bianca e il  calcare, un fenomeno che rende  questo luogo di grande interesse archeologico oltre che un posto perfetto per rilassarsi.

La magnificenza di Krabi si evince anche da luoghi come Than Parco Nazionale. Il parco si estende su una superficie di 121 km quadrati . Il paesaggio è dominato da una serie di montagne calcaree , foreste sempreverdi , foreste di mangrovie e da numerose isole.

Altre interessanti attrazioni sono:
Than Bokkhorani dove si trovano vari torrenti e numerose piscine di diverse cascate , tra una zona boschiva ombreggiata e due grotte Tham Lot e Tham Phi Hua To.

Namtok Ron Khlong Thom un zona piena di sorgenti calde in un bosco ombroso. La temperatura non è troppo calda. Le sorgenti calde e i flussi freddi convergono su un pendio a formare cascate incantevoli con acqua tiepida .
Khao Pra – Bang Khram Wildlife Sanctuary che  si trova a Tambon Khlong Thom Nuea. Composto da foresta di pianura, questa zona regala la bellezza della Emerald Pool o Sa Morakot, ossia  3 sorgenti di acqua calda, con una temperatura di 30 – 50 gradi centigradi. La foresta è sede di una ricca flora e uccelli rari.

Mu Ko Lanta National Park copre una superficie totale di 152 chilometri quadrati. Questo Parco Nazionale si trova in Amphoe Ko Lanta e si compone di molte isole. Le principali sono Ko Lanta Yai , Ko Lanta , Ko Taleng Beng alcune isole circostanti sono Mu Ko Ha, Mu Ko Rok , e Ko Ngai.

Attività a Krabi

Oltre alle sue bellezze naturali, Krabi è anche un luogo popolare per le immersioni subacquee e per lo snorkeling, il kayak , l’arrampicata e il trekking nella giungla a piedi , in mountain bike o su un elefante. I luoghi famosi per il kayak sono Ko Hong , Ko Karot , Ko Phak Bia , Ko Ku Du , e Tha Len , mentre Tham Phra Nang e Hat Rai Le sono una mecca per gli alpinisti di tutto il mondo . La discesa in corda doppia è attualmente diventato un altro sport popolare in Krabi .

Situato a 35 km dalla cittadina di provincia, Ban Tha Len , abbonda con le foreste di mangrovie e granchi. Tham Khangkhao o la grotta dei pipistrelli ha imponenti stalattiti e stalagmiti. C’è una vista panoramica del mare di Krabi , delle isole al largo , e delle foreste di mangrovie.

Diving e Snorkeling Diving a Krabi sono i  passatempi preferiti dei turisti , perché le acque sono la patria di squali balena, tartarughe, murene e delfini.

Il Parco Nazionale Khao Phanom Bencha e Khao Pra- Bang Khram sono considerati come due tra i posti  favoriti tra i trekkers .
Golf Krabi dispone di un campo da golf a 18 buche a sud della città di Krabi.
Ci sono molti centri termali situati nei grandi alberghi e resort. Il trattamento include normalmente sia rimedi tradizionali che tecniche moderne.

La vita a Krabi

Le aree turistiche di Krabi ospitano lo stesso tipo di intrattenimento in stile Tha che si può trovare tutta la Thailandia, ossia sale karaoke , locali con musica dal vivo e discoteche

A causa delle diverse etnie e religioni presenti a Krabi , la gente del posto è sempr intenta a celebrare una qualche festa religiosa sia dalla parte buddista thailandese, che da quella Thai -Cinese che di quella della tradizione Thai – islamica . I visitatori possono quindi anche seguire le cerimonie religiose molto pittoresche e commoventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *