Bophut

COSA VEDERE E FARE A BOPHUT

Spiaggia di Bophut

Sulla costa settentrionale dell’isola di Samui, in Thailandia, si trova Bophut, uno dei villaggi più caratteristici del luogo.

Esso è costituito da un insieme di costruzioni in legno in molte delle quali hanno sede ristoranti, negozi, bar ed attività di vario genere. Si tratta di una delle mete turistiche più gettonate da quei visitatori che non hanno particolarmente a cuore le località troppo caotiche: Bophut è tranquilla e vi si respira un’aria familiare che fa sentire subito a casa.

Il che non vuol dire che ci si annoi, anzi: Bophut è molto bella e c’è tanto da vedere e da fare.

TOUR ED ESCURSIONI CONSIGLIATE

 

COSA VEDERE

La prima cosa che colpisce appena giunti a Bophut è l’atmosfera magica che la pervade: questo piccolo ed antico villaggio di pescatori circondato da spiagge bianchissime lambite da un mare cristallino, che digrada dolcemente, sembra un angolo di paradiso.

Dunque l’intera Bophut è un incanto: ne apprezzerete principalmente la spiaggia candida, il mare azzurro e pulito e le palme che la contornano, sotto le quali sdraiarsi per piacevoli ed indimenticabili momenti di relax. Dal punto di vista naturalistico e paesaggistico Bophut è una perla: nonostante negli ultimi anni sia notevolmente cresciuta e si sia attrezzata, modernizzandosi, per ragioni turistiche, essa rimane in gran parte incontaminata e mantiene lo stesso appeal di qualche tempo fa.

I locali, di vario genere, sorti recentemente, non hanno nulla da invidiare quanto a qualità ed offerta dei servizi rispetto a quelli presenti in città più grandi e di più vetusta tradizione turistica: in pratica vi si trovano comfort di tutto rispetto, ma nell’ambito di un sistema di accoglienza genuino e familiare che, di solito, viene enormemente apprezzato dai clienti.

Possiamo definire Bophut un perfetto mix di antico e moderno: il villaggio di pescatori vero e proprio è situato nella parte orientale ed è più o meno lo stesso di sempre, mentre più distaccata c’è la zona propriamente turistica, con hotel, ristoranti, bar e negozi.

Vi consigliamo assolutamente di vedere i negozi cinesi più vecchi posti lungo la via principale: vi accorgerete immediatamente di quanto essi siano diversi da quelli più nuovi.

E infine non perdetevi il grande Buddha (anche perché vi sarà impossibile non vederlo!): Bophut si trova fra la spiaggia di Maenam e il Big Buddha, una statua enorme che si può ammirare più o meno da ogni punto dell’isola di Samui, compresa Bophut

COSA FARE

L’elenco delle cose da fare a Bophut è lunghissimo, ma vi diamo qualche buon suggerimento in merito:

– Relax. Sembra quasi superfluo sottolinearlo, ma lo ribadiamo: a Bophut c’è una spiaggia bellissima, ideale per rilassarsi, prendere il sole, consumare spuntini e, di sera, gustare una sfiziosa cenetta romantica in dolce compagnia (vedrete che tanti faranno lo stesso!).

A proposito: i tramonti qui sono stupendi, in quanto assumono sfumature di colore introvabili altrove, quindi non mancate di immortalarli con foto e selfie da mostrare agli amici e conservare gelosamente nel cassetto dei ricordi di viaggio. E non solo: la tipologia di mare consente di svolgere un gran numero di attività sportive e ludiche

– Sport. Sulla spiaggia di Bophut sono presenti strutture organizzate di tutto punto sotto l’aspetto turistico ed una delle attività più ricercate e richieste dai visitatori consiste nella pratica di sport. Se ne possono svolgere diversi, ma potrebbe essere l’occasione giusta per dedicarsi allo sci acquatico e ad appassionanti gare di go-kart. Possibili anche windsurf, snorkeling, kayak ed altro ancora

– Cucina. Tutta la Thailandia è rinomata nel mondo anche per la sua caratteristica gastronomia: a Bophut vi imbatterete in molti ristoranti e bar in cui assaporarla.

Approfittate quindi della vacanza per conoscere gli odori ed i sapori di questa terra antica e misteriosa: il cibo è ottimo e costa, per noi occidentali, molto poco (con qualche centesimo è possibile consumare una pietanza buona ed abbondante)

– Centri benessere. Cosa c’è di meglio di una vacanza in cui ci si possa divertire ed andare al mare sì, ma anche prendersi cura di sé, sia del proprio corpo che della propria mente, con trattamenti mirati? Benessere e salute sono all’ordine del giorno a Bophut grazie ai suoi esclusivi ed accoglienti centri benessere, in cui è possibile sottoporsi a pratiche piacevoli e salutari. Non vi resta che provare per credere: massaggi, manicure e pedicure, cure per la pelle e per i capelli sono solo alcune delle possibilità che vi si presenteranno a prezzi, in genere, tutt’altro che proibitivi. Il turismo medico è una prerogativa di Bophut: ogni anno, da tutto il pianeta, molte persone vengono qui per sottoporsi a cure dentistiche di vario tipo, anche complesse e specialistiche, in quanto i costi sono di gran lunga inferiori a quelli vigenti negli altri Paesi

– Mercato. Per l’immancabile shopping che rallegra ogni viaggio, vi consigliamo il mercato, che qui è particolarmente vivace e chiassoso, brulicante di gente e di attività. Esso si tiene ogni Venerdì sera e vi si può trovare un po’ di tutto, dal cibo all’abbigliamento, dai tipici oggetti artigianali orientali ai fiori e tanto altro ancora. E poi al mercato di Bophut non ci sono solo bancarelle, venditori e compratori, ma anche tanto divertimento grazie alla musica live e alle esibizioni degli artisti di strada. Visitate il mercato di Bophut dunque, non solo per comprare souvenirs e prodotti gastronomici, ma anche per entrare pienamente in contatto con la vera essenza di questo luogo unico, ricco di vivacità e di laboriosità

– Barca. Desiderate che il vostro soggiorno a Bophut sia ancora più suggestivo e degno di essere ricordato? Se vi riesce, raggiungetela in barca. È possibile farlo partendo dai porti di Pha Ngan e Ko Tao. Il percorso svolto vi permetterà di apprezzare ancora di più e meglio il mare thailandese e le sue bellezze e vi consentirà altresì di conoscere Bophut e la zona circostante da un’angolazione diversa