Eventi e Festival

La Thailandia, come molti altri Paesi del sud-est asiatico, è famosa per i Festival tradizionali e per le manifestazioni folcloristiche che ogni anno qui hanno luogo, per la gioia sia degli abitanti locali che dei turisti. Se state pensando di visitare la Thailandia, perché non scegliere come data di partenza il periodo in cui vengono organizzati il Full Moon Party oppure il Capodanno Thai?

Vediamo insieme quali sono i Festival e le celebrazioni tradizionali assolutamente da non perdere in Thailandia.

Il Songkran Festival. Il Capodanno Thai, chiamato anche “Festa dell’acqua”, ricorre ogni anno nel mese di Aprile. Il nome di “Festa dell’acqua” fa riferimento ai lanci di palloncini e gavettoni tipici di questo giorno. Questi sono un simbolo di gioia e fertilità: essere colpiti ed inzuppati dall’acqua durante le celebrazioni è un segno propizio e di buon augurio per il nuovo anno. Tutti possono prendere parte alle celebrazioni pubbliche del Capodanno Thai, sia i locali che i turisti accorsi per l’occasione.

Thingyan

Foto CC-BY-SA di Yoav David

Il Full Moon Party. Il Full Moon Party, o “Festa della Luna Piena”, si celebra, come suggerisce il nome, quando c’è il plenilunio. L’isola di Koh Phangan è famosa in tutto il mondo per i party scatenati organizzati in questa data e che, come vuole la tradizione, vanno avanti per tutta la notte. Le spiagge si trasformano in discoteche all’aria aperta ed i turisti accorrono da tutto il mondo per prendere parte all’evento.

Il Trut Jiin. Il Capodanno cinese è un’altra manifestazione molto suggestiva. Il Trut Jiin cade ogni anno tra Febbraio e Marzo (a seconda dell’inizio del Calendario lunare). Le città thailandesi si riempiono di colori, musica e costumi tradizionali e questa data viene scandita da fuochi d’artificio, musica e cortei di carri con dragoni ed altri simboli della cultura cinese. Numerosi eventi vengono organizzati nelle città più importanti della Thailandia, come Bangkok, in particolare nei quartieri cinesi.

Il Phuket Vegetarian Festival. Phuket è una delle località turistiche più note ed apprezzate della Thailandia. Qui ogni anno da più di 150 anni si tiene un caratteristico Festival Vegetariano. Per nove giorni a partire dall’inizio del nono mese lunare (seguendo il Calendario cinese) ci si astiene dal consumare carne, dal bere alcolici e dal fare sesso: queste privazioni porteranno fortuna e serenità a coloro che riusciranno a resistere alle tentazioni. In tutto il Paese vengono organizzate in questo periodo processioni e manifestazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *